Turismo sociale e responsabile

L’area di turismo sociale e responsabile della Cooperativa Ruah sviluppa proposte e attività di carattere turistico e inclusive, sostenibili e accessibili a tutti, indipendentemente dalle loro condizioni fisiche, economiche o sociali.

Il progetto Migrantour, con i suoi format quali passeggiate interculturali, percorsi sostenibili (sustainable routes) e esperienze gastronomiche (migrant food), mira a creare occasioni di incontro e scambio culturale tra diverse comunità, valorizzando il patrimonio culturale e gastronomico delle città italiane.

Questo approccio trasforma il turismo in uno strumento efficace per promuovere l’integrazione e la coesione sociale, offrendo anche opportunità lavorative a persone con esperienze migratorie.

Principali progetti e servizi:

  • Migrantour, passeggiate e laboratori
  • Proposte per il turismo accessibile